Termini e condizioni

TITOLARITA’ DEL SITO

La società ISILOG s.r.l., con sede in via Guardia del Consiglio 15, Galazzano (RSM), Codice Coe 26765 è titolare del sito www.materassotammy.it, ed è finalizzato alla vendita di prodotti e servizi on line.
La compravendita di prodotti e servizi tramite mezzi elettronici è disciplinata dagli articoli dal 45 al 67 “Dei diritti dei consumatori” del D.Lgs. 6 settembre 2005 n. 206 (Codice del Consumo) e dal D.Lgs. 9 aprile 2003 n. 70 in materia di commercio elettronico.
Il contratto di compravendita stipulato tra il Cliente e ISILOG s.r.l. sarà disciplinato ed interpretato in conformità della Legge Italiana.

Condizioni generali di vendita e accettazione

Prima di procedere all’acquisto di prodotti tramite il sito www.materassotammy.it, il Cliente è tenuto a leggere attentamente le presenti Condizioni Generali di Vendita, nonché tutte le altre informazioni che ISILOG s.r.l. gli fornisce sul Sito, sia prima che durante la procedura di acquisto.

Effettuando un ordine secondo le varie modalità previste nel Sito, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornite durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali di vendita e di pagamento di seguito trascritte.
Le presenti condizioni generali di vendita, unitamente alle condizioni riguardanti le modalità di consegna e di pagamento dei beni, costituiscono parte integrante del contratto di compravendita concluso tra il Cliente e ISILOG s.r.l.
Pertanto ISILOG s.r.l. invita a leggere con attenzione le presenti condizioni generali di vendita, a stamparle o comunque a conservarne una copia.

Modalità d’acquisto

Il Cliente può acquistare i prodotti visibili all’indirizzo www.materassotammy.it  illustrati nell’homepage del Sito e all’interno delle rispettive sezioni.

Non vi sono altre lingue a disposizione per concludere il contratto oltre all’italiano

I prodotti pubblicati sul sito possono essere:

“disponibili”, cioè fisicamente in magazzino e quindi, come tali, ordinabili da parte del Cliente;

“non disponibili” in magazzino. In questo caso il prodotto non può essere ordinato dal Cliente e, qualora egli lo desideri, può lasciare il proprio indirizzo e-mail per essere avvisato se il prodotto stesso tornerà di nuovo disponibile.

“su ordinazione” In questo caso il prodotto può essere ordinato dal Cliente anche se non è disponibile fisicamente in magazzino. ISILOG s.r.l. provvederà ad ordinare al proprio fornitore l’articolo scelto dal Cliente. I tempi necessari per la ricezione di questi prodotti da parte di ISILOG s.r.l. variano fra i 1 ed i 20 Giorni Lavorativi.

Nel momento in cui viene effettuato l’acquisto, il Cliente ha la possibilità di scegliere la Modalità di consegna e di Pagamento che preferisce.
ISILOG s.r.l. si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di non accettare l’ordine.

Con riferimento ai mezzi tecnici messi a disposizione del Cliente per individuare e correggere gli errori di inserimento dei dati prima di inoltrare l’ordine, il sistema di conclusione del Contratto a distanza sul Sito richiede conferma della correttezza dei dati inseriti e in automatico segnala eventuali errori derivanti dalla omessa indicazione di dati obbligatori nei vari campi dell’ordine on-line.
Il Cliente s’impegna a verificare la correttezza dei dati presenti nella mail di conferma ordine e a segnalare tempestivamente a ISILOG s.r.l. eventuali errori o omissioni.

Il modulo d’ordine sarà archiviato nella banca dati di Francoforte per il tempo necessario alla esecuzione dello stesso e, comunque, nei termini di legge.

PREZZI

I prezzi di vendita dei prodotti sono pubblicati nel sito e possono subire variazioni

MODALITA’ E SPESE DI CONSEGNA

ISILOG s.r.l. può accettare ordini solo con consegna in territorio italiano, San Marino e Città del Vaticano. ISILOG s.r.l. consegna i prodotti a mezzo corriere e/o vettori di fiducia entro 30 giorni dalla conclusione del contratto. Il ritiro di quanto ordinato sarà effettuata, per nome e conto del cliente su specifico mandato, dal Corriere convenzionato Isilog s.r.l. il quale consegnerà la merce all’indirizzo indicato al momento dell’ordine.
La consegna viene effettuata nei giorni Lavorativi in una fascia oraria concordata diurna, pertanto si consiglia di indicare un indirizzo presso il quale sia sempre presente qualcuno per il ritiro. Le spese di consegna, di contrassegno e di imballo, se presenti, sono a carico del Cliente e vengono esplicitate chiaramente in sede di effettuazione dell’ordine. Nulla è dovuto in più dal Cliente rispetto al totale dell’ordine.
Nessuna responsabilità può essere imputata a ISILOG s.r.l. in caso di ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna di quanto ordinato.
Al momento della consegna della merce da parte del corriere il Cliente diviene responsabile del rischio di perimento del bene, pertanto è tenuto a controllare: – che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nella fattura accompagnatoria – che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette). Eventuali danni all’imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati, apponendo RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA (SPECIFICANDO IL MOTIVO DELLA RISERVA, (es. “imballo bucato”, “imballo schiacciato”, ecc.) sulla prova di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato. Eventuali problemi inerenti l’integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti devono essere segnalati entro 3 giorni dalla avvenuta consegna, secondo le modalità previste nel presente documento.
Nel caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal Cliente all’atto dell’ordine, quanto ordinato verrà fatto rientrare presso i magazzini di ISILOG s.r.l. In tal caso, se il cliente non avrà già pagato il materiale, dovrà corrispondere ISILOG s.r.l. l’importo di Euro 150 a titolo di indennizzo dei costi di spedizione che ISILOG s.r.l. avrà dovuto sopportare per l’invio del materiale al Cliente ed il rientro dello stesso presso i propri magazzini.

DIRITTO DI RECESSO – Modalità e tempi

Oltre, ai sensi degli art. 52 e ss. del Codice del Cosnumo, il cliente ha diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro 120 giorni dal ricevimento del prodotto. L’acquirente potrà esercitare il diritto di recesso contattando ISILOG secondo le modalità che trova inserite nella relativa pagina del sito denominata CONTATTI a cui ISILOG darà riscontro entro le 96 ore lavorative successive al ricevimento della segnalazione. Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni: – il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato. Inoltre non è applicabile:  alla fornitura di prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati. Al suo arrivo in magazzino, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto. Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene, nei casi in cui la Società accerti: l’assenza di elementi integranti del prodotto; il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto. Sarà facoltà di ISILOG s.r.l.. di provvedere a trattenere dal rimborso dovuto una percentuale quale contributo alle spese di ripristino del prodotto. Il rimborso avverrà senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 7 giorni dal giorno in cui ISILOG s.r.l. ha ricevuto presso i suoi magazzini il prodotto restituito e ne avrà verificato l’integrità. Il rimborso avverrà tramite bonifico bancario alle coordinate indicate dal Cliente.

GARANZIE LEGALI

a) Garanzia legale biennale per il consumatore
Il consumatore ha diritto di avvalersi della garanzia legale di conformità e garanzie commerciali per i beni di consumo prevista dagli artt. 128 e ss del Codice al Consumo. In base a tali disposizioni, il consumatore, a pena di decadenza, ha obbligo di denunciare l’eventuale difetto di conformità, riscontrato nel prodotto acquistato, entro due mesi dalla scoperta del difetto medesimo. L’azione del consumatore diretta a far valere i difetti non dolosamente occultati dal venditore si prescrive, in ogni caso, nel termine di ventisei mesi dalla consegna del/i prodotto/i.
A seguito della denuncia di mancata conformità, il consumatore avrà diritto a richiedere la riparazione o la sostituzione del/i prodotto/i, fermo restando che, Isilog s.r.l. sarà responsabile unicamente per i difetti di conformità che si manifestano entro due anni dalla consegna del/i prodotto/i. Oltre tale termine, Isilog s.r.l., pertanto, non sarà responsabile per i difetti di conformità del/i prodotto/i riscontrato/i dal consumatore. In caso di sostituzione o riparazione del/i prodotto/i, i termini della garanzia del prodotto dato in sostituzione o risultante dalla riparazione, sono i medesimi del prodotto originario, conseguentemente, la durata complessiva biennale della garanzia legale decorrerà comunque dalla consegna del prodotto originario. Per poter usufruire della garanzia è comunque necessario allegare alla richiesta il documento d’acquisto.

b) Garanzia legale annuale per il professionista non consumatore
Al cliente professionista, non consumatore, così come definito nell’art. 3 del Codice del Consumo, spetta unicamente la garanzia legale prevista dagli artt. 1490 e seguenti del codice civile, con obbligo, a pena di decadenza, di denunciare a Isilog s.r.l. l’eventuale difetto di conformità (vizio) riscontrato entro otto giorni dalla scoperta. La garanzia di cui sopra opera esclusivamente per il periodo massimo di dodici mesi dalla consegna del/i prodotto/i.c

c) Estensione di Garanzia Isilog, sui prodotti “materassi”, estende la garanzia a dieci anni: rimangono in ogni caso esclusi dalla garanzia i difetti provocati da riparazioni effettuate dal cliente o da terze persone, errata manipolazione, uso della forza, carichi eccessivi

GARANZIE DEL CLIENTE

Il Cliente dichiara e garantisce (i) di essere maggiorenne e consumatore secondo quanto stabilito all’art. 3 del Codice del Consumo; (ii) che i dati dallo stesso forniti per l’esecuzione del contratto sono corretti, veritieri e non violano alcun diritto di terzi.

FORO COMPETENTE    

Per la risoluzione di eventuali controversie civili derivanti dall’interpretazione, esecuzione e risoluzione del presente contratto di vendita a distanza, se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista i prodotti non per scopi riferibili alla propria attività professionale) la competenza territoriale inderogabile è del giudice del luogo di residenza o di domicilio del consumatore stesso, se ubicati in Italia (Art. 63 D. Lgs. 205/2006).
Ai sensi dell’art. 14 del Regolamento 524/2013 si informa l’utente che in caso di controversia potrà presentare un reclamo a mezzo della piattaforma ODR dell’Unione Europea raggiungibile al seguente link http://ec.europa.eu/consumers/odr/. La piattaforma ODR costituisce un punto di accesso per gli utenti che desiderano risolvere in ambito extragiudiziale le controversie derivanti dai contratti di vendita o di servizi online. Per maggiori informazioni contattare: servizioclienti@materassotammy.it
Secondo l’articolo 49 comma 1 lettera V del D. Lgs 6 settembre 2005 n. 206 (Codice del Consumo) il cliente può avvalersi della procedura di Conciliazione Paritetica.
La Procedura può essere avviata qualora il consumatore dopo aver presentato reclamo all’azienda, entro 45 giorni, non abbia ricevuto risposta ovvero abbia ricevuto risposta non ritenuta da lui soddisfacente.
Il cliente che decide di avvalersi della procedura di Conciliazione Paritetica è obbligato a trasmettere la domanda all’indirizzo: conciliazione@consorzionetcomm.it o al numero di fax 02/87181126. Per maggiori informazioni si rimanda a:
http://www.consorzionetcomm.it/Spazio_Consumatori/Conciliazione-Paritetica/La-Conciliazione-Paritetica.kl