SUL MATERASSO TAMMY

  • Perché proponete un solo tipo di materasso?

    Perché invece di proporre decine, se non centinaia, di differenti modelli, con il solo risultato di confondere le idee al consumatore, spingerlo ad acquistare quelli più costosi, abbiamo concentrato tutti gli sforzi in anni di ricerca del miglior materasso, durante i quali abbiamo prodotto centinaia di differenti prototipi che sono stati testati da categorie di persone, con dimensioni, pesi, tipologie di dormita ed esigenze diverse. Il risultato finale è stato TAMMY, il materasso che ha il perfetto equilibrio tra comfort, supporto, ergonomia, traspirabilità ed igiene.

  • Avete anche materassi in lattice?

    Ci spiace ma non produciamo materassi in lattice in quanto hanno i seguenti difetti:
    1) a differenza del Memory Foam, non riempiono le parti vuote del corpo, quelle meno sporgenti, e quindi non garantiscono un perfetto posizionamento della colonna vertebrale (sicuramente poco adatto a chi ha problemi vari alla schiena);
    2) il movimento del proprio corpo si trasferisce a quello della persona che dorme di fianco, rischiando di disturbarla e di svegliarla;
    3) a parità di prezzo, i materassi in lattice durano meno, tendono a sfaldarsi;
    4) tendono a produrre muffe in quanto soffrono l’umidità, non solo della stanza ma è sufficiente quella che si produce dal sudore del corpo;
    5) molte persone sono allergiche al lattice senza saperlo.

  • Qual è la differenza tra TAMMY e gli altri materassi?

    Ogni materasso in commercio ha delle specifiche caratteristiche mentre TAMMY è frutto di lunghi anni di studi, sperimentazioni e test per l’ottenimento del materasso ideale per tutti i tipi di corporature, posizioni di dormita e esigenze particolari. Questo risultato unico è stato ottenuto grazie alla perfetta combinazione di 4 stati ad elevato contenuto tecnologico, capaci di produrre la miglior elasticità, avvolgimento, supporto, traspirazione e microclima, oltre che l’eliminazione dei punti di pressione.

  • Come posso essere sicuro che TAMMY sia il materasso che fa per me?

    Capiamo perfettamente la necessità di provare un prodotto come il materasso, così importante per il proprio benessere. Sappiamo bene che, per essere sicuri che possa essere il materasso giusto per voi, sia necessario trascorrerci molte notti. Ecco perché abbiamo fornito a ciascun cliente la possibilità di provarlo per ben quatto mesi, 120 notti e, nel caso in cui non fosse convinto del suo acquisto, di essere rimborsato.

  • TAMMY è un Materasso Rigido o Morbido?

    Il grado di rigidità del materasso si misura nella scala da 1 a 10. Quella di TAMMY è 7,5, quindi la sensazione di TAMMY è quella di un materasso più rigido che morbido,  e la scelta che è stata fatta non è per nulla casuale anzi: il materasso deve essere progettato e prodotto con materiali capaci di garantire che, durante il sonno, tutto il corpo, e in particolare la colonna vertebrale, siano posizionati correttamente, e con materiali che aiutino ad alleviare gli eventuali dolori e disturbi del sonno più comuni (dolori posturali, articolari, lombari , cervicali…..). Per soddisfare queste necessità, non è possibile utilizzare materiali che magari inizialmente danno al corpo quella sensazione in cui ci si affonda, quasi ci si sprofonda, che per alcuni può risultare piacevole ma che poi durante la notte lascia il corpo in posizione scorretta, e con il tempo, insorgono  problematiche posturali, articolari, dolori alla schiena…

  • Che peso può sopportare TAMMY?

    TAMMY sopporta un peso massimo di 124 chili per persona/piazza: 124 per il materasso singolo, 172 per il materasso ad una piazza e mezzo e 248 per il materasso matrimoniale.

  • Qual è la differenza tra le diverse tipologie di materassi e TAMMY?

    Se avete provato ad acquistare un materasso in qualche negozio, grande magazzino o tramite un funzionario commerciale che è venuto a casa, vi sarete accorti di quanto questa esperienza sia stata stressante e faticosa, spesso un vero e proprio rompicapo.
    Vi avranno chiesto: volete qualcosa di rigido e che vi sostenga? Preferite qualcosa di morbido e avvolgente? Vi svegliate nel cuore della notte tutto sudato?
    Scoprite le caratteristiche e i difetti delle varie tecnologie e la differenza con TAMMY

    Il materasso a molle
    E’ la tecnologia più antiquata anche se oggi sono presenti soluzioni che sembrano più evolute, quali molle insacchettate, differenziate o micro molle, ma che non risolvono il principale grande limite di tale soluzione: l’identica spinta del peso del corpo su tutta la superficie e quindi, l’impossibilità di aiutare a sostenere i diversi punti di maggior pressione. Il corpo quindi sarà adagiato in una posizione scorretta dove soprattutto la spina dorsale e le articolazioni ne soffriranno. Inoltre contenendo essenzialmente dell’aria, non forniscono il necessario supporto, e non provocano nessuna piacevole sensazione di comfort e di avvolgimento del corpo.

    Il materasso in lattice
    Il difetto principale del lattice è che più il corpo lo comprime e più questo viene respinto, causando dolorosi punti di pressione.  Non è un prodotto a resistenza progressiva quindi necessità inevitabilmente di altri strati sottostanti che gli possano fornire il supporto necessario.
    Bisogna poi distinguere tra due tipi di lattice: 100% naturale e sintetico.
    Se il prezzo del materasso è contenuto, ad esempio, per un matrimoniale, inferiore a 800 euro, la parte prevalente, se non totale, sarà composta da lattice sintetico, il quale ha molteplici difetti tra cui una durata assai limitata in quanto il peso del corpo produce ben presto solchi, avvallamenti, crepe e sfaldamenti.
    I materassi in lattice 100% naturale, oltre ad avere costi assai elevati, possono contenere sostanze che provocano allergie al materiale.

    Il materasso in Memory Foam
    È un materiale rivoluzionario ideato dalla NASA e successivamente utilizzato dall’industria dei materassi. Ha l’incredibile capacità di fasciare il corpo fornendogli non solo una piacevole sensazione di avvolgimento, ma soprattutto un eccellente sostegno e sollievo. È sicuramente la soluzione tecnologica ottimale in quanto consente di supportare le aree del corpo più sospese, come quella lombare, evitando che la colonna vertebrale si incurvi. Ecco perché ultimamente ha riscontrato i grandi favori dei consumatori, in particolare di quelli che hanno sia lievi che importanti problemi di dolori alla schiena, di artrite o muscolari.
    Il Memory Foam è prodotto in diverse tipologie di densità. Quelli a densità più bassa, oltre ad essere più economici, hanno prestazioni più scarse ed una durata più limitata mentre quelli ad elevata densità esaltano le proprietà di questa eccellente materia e hanno una lunga durata. A seguito del suo elevato avvolgimento del corpo, alcuni utilizzatori hanno lamentato una certa sensazione di scarsa traspirazione.

    Il TAMMY
    La struttura a 4 strati di TAMMY è assai complessa ed estremamente performante. È stata infatti concepita per esaltare le eccellenti qualità sia curative che di confort del Memory Foam ma con elevati accorgimenti e migliorie.
    In particolare il primo strato a contatto con il corpo è composto da un tessuto altamente tecnico, perché consente di integrare la totalità dei requisiti che questo strato necessita, quali la capacità di essere particolarmente traspirante e creare un perfetto microclima, di essere resiliente e di adattarsi immediatamente al corpo quando questo si muove durante il sonno, oltre ad essere anallergico e antibatterico.
    Il secondo strato è composto dal Dynamic Memory Foam©, il più performante Memory Foam ad elevata densità, progettato per produrre i migliori livelli di conformazione al corpo, di sostegno e di durata. La sua funzione principale è quella di fornire il massimo comfort, l’eliminazione dei punti di pressione e la più gradevole sensazione di avvolgimento. Pur essendo ad elevata densità, l’eventuale sensazione di calore è stata eliminata grazie al microclima prodotto dallo strato sovrastante.
    Il terzo strato di Waterform ha l’importante funzione di compensare progressivamente i differenti pesi dei corpi, evitando il rischio di un’eventuale sensazione di “affondamento”. La struttura a cellule aperte consente un’elevata circolazione d’aria con un conseguente massimo livello di igiene.
    Lo strato finale di Polyfoam ha la duplice funzione di fornire sostegno al corpo e solidità all’intera struttura per garantirne la massima durata nel tempo. L’elevata qualità del Polyfoam consente la miglior traspirazione lungo tutta la sua superficie.
    Il risultato della combinazione e del lavoro simultaneo dei 4 strati consente il pieno soddisfacimento della totalità delle esigenze curative, di sostegno, di supporto e di traspirabilità durante tutte le fasi del sonno.

  • Da chi e dove è prodotto il materasso TAMMY

    TAMMY è integralmente prodotto artigianalmente in Italia dall’industria leader che, in 50 anni di attività, ha investito ingenti risorse nella ricerca del materasso perfetto. La totalità dei componenti utilizzati provengono da fornitori leader solo italiani ed europei, ed aventi tutte le certificazioni in tema di qualità, sicurezza, tracciabilità e sostenibilità.

  • Quanto dura il materasso TAMMY?

    Il materasso TAMMY è progettato per durare ben oltre 10 anni, ben cinque volte in più della garanzia obbligatoria di legge di due anni offerta dalla maggior parte dei produttori. Una durata così lunga è stata possibile grazie alla più attenta selezione di tutti i materiali e gli accessori che lo compongono, oltre che ai più sofisticati ed innovativi processi produttivi utilizzati. La riprova di tale eccellente qualità è data dal superamento delle più complesse certificazioni tra cui le seguenti:
    Certificazioni CATAS e COSMOB: garantiscono che il materasso superi i test di durata, curva di carico e di deformazione. Il materasso è stato sottoposto 45.000 volte alla pressione esercitata da un rullo, a cui è stata applicato un carico di 140 kg per misurane la variazione di rigidità, di spessore, di elasticità delle lastre prima e dopo la prova.
    Oltre alla scelta dei materiali e alla qualità di fabbricazione, un’altra ragione che determina la durata del materasso è l’igiene. Per questa ragione, TAMMY è totalmente sfoderabile e lavabile.

  • Quali sono le certificazioni del materasso TAMMY?

    Il materasso TAMMY ha ottenuto le più sofisticate e rigide certificazioni che un materasso possa possedere, ossia:
    VOC A+: La certificazione Voc in classe A+ raggiunta da Tammy attesta che il nostro materasso ha superato a pieni voti il test di laboratorio relativo all’assenza di sostanze chimiche volatili, nocive, emesse dai materiali che lo compongono. A differenza dei prodotti privi di certificazione Voc o di materassi che rientrano in classi inferiori (A, B o C ad altissime emissioni e quindi pericolosi), Tammy ha raggiunto il livello A+ ottenendo la miglior classificazione possibile. Così Tammy garantisce la massima sicurezza per la salute in quanto non ha, e quindi non rilascia, sostanze volatili respirabili dall’utilizzatore.
    CATAS: La certificazione “CATAS” garantisce che il materasso è in grado di superare i test di durata, curva di carico e di deformazione. TAMMY è stato sottoposto 45.000 volte alla pressione esercitata da un rullo, a cui è stata applicato un carico di 140 kg per misurarne la variazione di rigidità, di spessore, di elasticità dei suoi componenti, prima e dopo la prova.
    COSMOB: La certificazione “COSMOB” garantisce che il materasso è in grado di superare i test di durata, curva di carico e di deformazione. TAMMY è stato sottoposto 45.000 volte alla pressione esercitata da un rullo, a cui è stata applicato un carico di 140 kg per misurarne la variazione di rigidità, di spessore, di elasticità dei suoi componenti, prima e dopo la prova.
    CERTIPUR: La certificazione CertiPUR emessa da Europur, l’organizzazione Europea dei produttori di schiume poliuretane, garantisce la sostenibilità̀ ambientale, la sicurezza e la salubrità̀ della schiuma poliuretanica impiegata nella produzione.
    LGA Tested for contaminants: La certificazione “Tested for contaminants” garantisce che il processo produttivo soddisfa i requisiti sul decreto di assenza di sostanze pericolose,  di applicazione del protocollo sulle sostanze chimiche, ed ulteriori test richiesti dall’organismo  TÜV Rheinland LGA Products GmbH in riferimento agli elementi contaminanti.
    Confidence in textiles: Il certificato “Confidence in textiles”  garantisce l’assenza di sostanze nocive nei componenti tessili secondo gli  STANDARD 100 by OEKO-TEX®, l’organizzazione internazionale indipendente  per la verifica di assenza di sostanze dannose.
    Marcatura CE: l’ottenimento della marcatura CE, consente al materasso TAMMY di essere classificato come “Dispositivo Medico CE in Classe 1», pertanto l’acquirente può usufruire della detrazione fiscale del 19%
    Inoltre i processi produttivi aderiscono integralmente alla legislazione della Comunità Europea a tutela dei diritti dei Consumatori e responsabilità dei Produttori a salvaguardia del Consumatore in merito alla tutela alla salute, alla sicurezza e qualità dei prodotti acquistati, alla adeguata informazione e corretta pubblicità, alla correttezza, trasparenza ed equità nei rapporti contrattuali. La scheda prodotto TAMMY è riportata su una etichetta cucita, e quindi applicata in modo permanente, così da mantenere visibili e rintracciabili le informazioni previste dalla legge per tutto il ciclo di vita del prodotto

  • TAMMY è detraibile fiscalmente?

    TAMMY ha ottenuto dal ministero della salute l’approvazione quale Dispositivo Medico CE in classe 1, quindi oltre ad essere un materasso salutare e antidecupito, vi consente di detrarlo fiscalmente dalla vostra dichiarazione dei redditi per un valore equivalente al 19% del prezzo di acquisto.

    Sarà quindi sufficiente che nella prossima dichiarazione dei redditi alleghiate la ricevuta di acquisto e una autocertificazione  o una dichiarazione del vostro medico, dove dichiarate di necessitare un materasso quale dispositivo medico in quanto lamentate problematiche, o disturbi del sonno.

  • Il materasso TAMMY previene la formazione degli acari e dei batteri?

    Si, la progettazione di TAMMY e l’utilizzo di specifici materiali sono stati ideati per prevenire la formazione e la proliferazione degli acari, dei batteri e delle muffe. In particolar modo, l’elevata aereazione di TAMMY previene la formazione di umidità, condizione ambientale necessaria per la proliferazione di microrganismi, oltre a contribuire ad evitare casi di allergia alle vie respiratorie.

MISURE E DIMENSIONI

  • Quali sono le misure dei materassi TAMMY?

    TAMMY è prodotto nelle 15 principali misure che soddisfano oltre il 95% delle esigenze degli italiani. Ciò nonostante è possibile avere un materasso TAMMY di dimensioni non standard contattando il nostro numero verde 800 590 742 con la sola differenza che i tempi di consegna saranno di circa 15 giorni.

  • Come devo prendere le misure esatte del materasso?

    La prima cosa da fare è vedere se, sul vostro vecchio materasso, sono riportate le misure. In genere sono presenti su una etichetta posta su uno dei fianchi.
    Se la misura non è presente, comune soprattutto se il materasso ha molti anni, è bene non fidarsi delle misurazioni manuali perché con il tempo il materasso potrebbe essersi sformato ed avere assunto misure differenti. Pertanto è bene misurare la rete sottostante sul perimetro laterale.
    In ogni caso, se dovete misurare il materasso, vi consigliamo vivamente di utilizzare un metro di tipo rigido, non quello “da sarta” in quanto elastico e deformabile.
    Per maggiori informazioni o chiarimenti, chiamate il nostro numero verde gratuito 800 590 742 tutti i giorni dalle 9 alle 22.

  • Spessore del materasso TAMMY

    Lievi differenze di misure, rispetto a quelle nominali indicate, sono da considerarsi previste e consentite dalla legge data l’entità del prodotto. Il materasso, infatti, è classificato come manufatto imbottito la cui realizzazione avviene attraverso l’assemblaggio di più materiali elastici per i quali, nella determinazione delle loro dimensioni, non si può avere precisione assoluta. Per questo la normativa “Uni En 1334 – Metodi di misurazione e tolleranze per materassi” prevede anche delle specifiche tolleranze dimensionali. La misurazione del materasso va eseguita secondo la metodologia descritta dalla stessa norma. Per la determinazione della larghezza e della lunghezza occorre adagiare il materasso a terra (non sulla rete da letto) e posizionare una squadra a ridosso di ognuna delle 2 estremità del lato che si intende misurare (lasciando le squadre libere senza forzare sul materasso stesso) e misurare la distanza tra i 2 riscontri. Per la determinazione dello spessore occorre posizionare il materasso a terra (non sulla rete da letto), posizionare sulla superficie superiore un’asta non inferiore ad 1,5 metri di lunghezza, lasciandola fuoriuscire dal materasso per almeno 15-20 cm e misurare la distanza di questa dal pavimento. L’imballo in rotolo sottovuoto potrebbe, in taluni casi, determinare una variazione non significativa delle dimensioni la quale non pregiudica in alcun modo l’utilizzo, le caratteristiche e le prestazioni del prodotto. La misurazione del prodotto deve essere fatta a distanza di 48/72 ore dall’apertura dell’imballo sottovuoto. Nella produzione del materasso Tammy, l’Azienda garantisce che il prodotto rispetta la normativa e le tolleranze dimensionali previste per legge.

  • Perché il materasso TAMMY è alto ben 25 centimetri?

    Per due fondamentali ragioni:
    1) Per poter sfruttare al meglio le specifiche funzionalità dei 4 strati, ciascuno dei quali necessita di determinate rigorose dimensioni per poter esprimere al meglio le proprie caratteristiche e vantaggi.
    2) Perché maggiore è il volume complessivo, maggiore è la compattezza, il sostegno e soprattutto la durata del materasso, aspetto fondamentale se, come TAMMY, è stato concepito e realizzato per durare almeno 10 anni.
    I materassi che hanno elevate caratteristiche tecniche, elevata qualità e durata non possono avere un’altezza di almeno cm. 22, a meno che non siano progettati per sostenere solo pesi inferiori a 50 chili per piazza.

  • Avete materassi più alti di 25 centimetri?

    No, non produciamo materassi con altezza maggiore di 25 centimetri perché diverrebbe necessario utilizzare lenzuola più grandi, fatte su misura, e anche perché la testata utile del letto, diventando più corta, quasi sempre risulta visivamente poco piacevole e spesso poco comoda.

INSTALLAZIONE ED UTILIZZO DEL MATERASSO

  • Il materasso TAMMY è difficile da installare?

    Non solo è veramente semplice ma anche divertente. Dovrete soltanto estrarlo dalla scatola e levare il foglio trasparente che lo avvolge. Se aveste qualche dubbio, all’interno della confezione è presente un cartoncino che illustra queste semplici modalità. Potrete sempre contattare il nostro servizio clienti al numero verde 800 590 742.

  • Una volta che ho aperto il materasso TAMMY quanto tempo è necessario per utilizzarlo?

    Una volta che avete aperto e disteso il materasso TAMMY, vedrete che si espanderà in pochi minuti. Anche se è possibile utilizzarlo immediatamente, vi consigliamo comunque di aspettare un’ora prima di distendervi.

  • Il materasso TAMMY necessita di un periodo di adattamento?

    Anche se fin da subito potrete approfittare delle qualità e dei benefici di TAMMY, in genere sono necessarie 3/4 settimane per consentire al corpo di abituarsi alle sensazioni del nuovo materasso. È per questa ragione che suggeriamo di attendere tale periodo prima di decidere se TAMMY sarà veramente il materasso ideale per voi.

  • Il materasso TAMMY necessita di una particolare manutenzione?

    Il solo suggerimento per una corretta manutenzione consiste nello spazzolare la superficie delicatamente e nel lavare la fodera quando questa presenta macchie evidenti. In nessun caso dovrete utilizzare vaporizzatori, sterilizzatori o aspiratori ad alta potenza.

  • Devo usare qualche particolare base di appoggio?

    No. TAMMY è stato progettato per essere utilizzato su qualsiasi base di appoggio, rete a doghe, a molle, elettrica, sommier, o anche appoggiato sul pavimento, purché dalla superficie piana.

  • Devo girare il materasso a seconda delle stagioni?

    No. TAMMY è stato appositamente concepito per fornire un confort ottimale in tutte le condizioni climatiche, sia per ciò che concerne le temperature che i livelli di umidità.

MODALITA’ DI ACQUISTO E PAGAMENTI PREVISTI

  • Come è possibile acquistare TAMMY?

    Acquistare TAMMY è semplicissimo. Basta cliccare sul menu “Il Materasso” e selezionare la misura desiderata. Apparirà il prezzo di acquisto finale. Nessun altro costo sarà applicato, neanche i costi di trasporto, di contrassegno o altro. Cliccando su “Acquista”, verrete trasferiti alla pagina di inserimento dei vostri dati e di pagamento dove completerete l’acquisto.
    Se avete difficoltà o necessitate di qualsiasi informazione, potete contattare il nostro servizio clienti al numero verde gratuito 800 590 742, aperto tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 22. Se chiamate in orari di chiusura, il vostro numero verrà memorizzato e sarete ricontattati subito alla riapertura.

  • Come posso pagare TAMMY?

    Tutte le modalità di pagamento sono previste:
    Carta di credito della totalità dei circuiti:
    VISA, Mastercard, American Express, Maestro
    PayPal
    Contrassegno con pagamento in contanti
    Bonifico bancario
    Pagamento dilazionato con rate mensili
    Per maggiori informazioni o chiarimenti, chiamate il nostro numero verde gratuito 800 590 742 tutti i giorni dalle 9 alle 19.

MODALITA’ DI SPEDIZIONE E DI IMBALLAGGIO

  • Perché il materasso TAMMY viene spedito in una scatola?

    Per consentire ai nostri clienti di acquistare al prezzo più basso possibile, abbiamo anche ottimizzato i costi di trasporto rendendo il materasso meno voluminoso. È ormai più di dieci anni che, grazie all’ideazione di materiali altamente tecnologici, sono stati progettati sofisticati impianti che consentono di comprimere, di mettere sottovuoto i materassi di nuova generazione e di arrotolarli senza che questi subiscano il ben che minimo stress, deformazione o alterazione. Sappiamo che ci sono delle fonti disinformate, che cercano di discreditare questa metodologia, ma contrariamente a quanto si vuole cercare di far credere, TAMMY non subisce nessuno stress. La dimostrazione evidente è data dal fatto che già dopo pochi minuti, TAMMY riprende le sue dimensioni finali anche grazie al fatto che il materasso quando viene consegnato è stato prodotto e messo sottovuoto non oltre 20 giorni prima

  • Quando riceverò il materasso?

    Dopo aver completato la procedura di acquisto sul sito ed una volta portata a buon termine la procedura di pagamento (accredito della somma su conto corrente dell’Azienda per il pagamento con bonifico, oppure ricevuto il buon esito della transazione per il pagamento con carta di Credito, Pay Pal o dalla società di Credito al Consumo per la dilazione in rate mensili) il materasso sarà affidato alla spedizione con corriere espresso entro 24/48 ore lavorative (in base alla zona di consegna).

MODALITA’ DI RIMBORSO E DI RESTITUZIONE DI TAMMY E DEL VECCHIO MATERASSO

  • Come funziona esattamente il periodo di prova di 120 giorni?

    Siamo così sicuri della qualità e della capacità di TAMMY di soddisfare le esigenze di tutti, che abbiamo voluto dare ai nostri clienti la possibilità di usufruire di un periodo di prova di 120 giorni dall’ordine per verificare che TAMMY sia il materasso giusto. Se doveste decidere che TAMMY non è il materasso adatto a Voi, contatterete il Servizio Clienti e potrete restituire il prodotto, ricevendo il rimborso, seguendo le modalità previste nei “Termini e Condizioni di Vendita”.

  • Ritirate il vecchio materasso?

    Possiamo ritirare il vecchio materasso qualora questo servizio sia stato prescelto in fase di compilazione del modulo d’ordine. Il ritiro del vecchio materasso non avverrà contestualmente alla consegna del nuovo ma attraverso corriere specializzato e provvisto delle necessarie autorizzazioni per trasporto e smaltimento di rifiuti secondo quanto previsto dalla legge in materia. Alcune zone d’Italia potrebbero non essere coperte dal presente servizio. Il vecchio materasso ritirato verrà smaltito in discarica e non potrà esserne richiesta la successiva riconsegna.

  • Che fine fanno i Materassi TAMMY resi?

    L’alta qualità del materasso e la relativa soddisfazione dei nostri clienti, fanno in modo che vi siano veramente pochi resi i quali, ovviamente, non possono essere rivenduti. A seconda delle condizioni igieniche che presenteranno i materassi resi, Tammy valuterà se smaltirli in discarica in quanto sporchi ed inutilizzabili, o se donarli ad Associazioni, Cooperative o Comunità che di volta in volta manifesteranno il bisogno di ricevere materassi che, seppur usati, saranno giudicati in buono stato ed offriranno le condizioni per essere ancora utilizzati.

ALTRI ARGOMENTI

  • Dove è possibile vederlo?

    Capiamo la sua esigenza ma per poter consentire ai nostri clienti di acquistare TAMMY a meno della metà del prezzo, abbiamo dovuto rinunciare a renderlo visibile, ad esempio in negozi, showroom o  corner…Questi infatti producono numerosi costi: di affitto, di gestione, di manutenzione, del personale… Siamo invece convinti che sia più opportuno far provare TAMMY per 120 giorni e rinunciare a farlo vedere perché la funzione del materasso non è estetica ma funzionale, e l’unico modo per avere la certezza se si è effettuato il corretto acquisto, è dormirci, almeno per qualche settimana, meglio se per qualche mese.

    E’ comprensibile comunque il suo desiderio di volerlo vedere anche perchè in effetti i nostri clienti lo giudicano molto bello e molto piacevole al tatto, e speriamo che possa essere parzialmente soddisfatto, visionando le tante immagini di TAMMY presenti sul sito www.materassotammy.it e sui nostro social.

  • Posso inserire una recensione?

    Certamente! Se entrerete nella sezione “Recensioni” sarà sufficiente cliccare su “Scrivi una recensione” e la stessa sarà immediatamente pubblicata, indipendentemente dal giudizio e dal contenuto, purché non siano presenti contenuti volgari, scurrili o offensivi.